Banchi Prova per ricerca perdite

Fine Linea

 
  • 03 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • 01 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • 02 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • 03 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • 01 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • 02 Testline Finelinea Res Motori Elettrici Banchi Prova Ricerca Perdite
  • Prodotti su misura

    Realizziamo banchi prova su misura, partendo dalle esigenze manifestate dalle aziende che si affidano ai nostri servizi. Realizziamo hardware e software personalizzati, ideati sulla base del sistema produttivo aziendale e sullo studio delle caratteristiche tecniche che distinguono il prodotto finale.

    Scopri

 

Banchi Prova Fine Linea per ricerca perdite

La Test Line realizza strumentazione e banchi prova per il rilievo delle perdite nei prodotti a fine linea. Le perdite vengono rilevate con il metodo “pressure decay” e cioè utilizzando un trasduttore di pressione:

  • relativa e verificando, nel tempo, la caduta di pressione all’interno del pezzo in prova
  • differenziale con serbatoio campione e verificando, nel tempo, la differenza di pressione fra il pezzo in prova ed il serbatoio campione

La prova viene comunque eseguita con aria compressa in tre passi fondamentali

  • carica, durante il quale il pezzo in prova viene caricato alla pressione prefissata
  • stabilizzazione, durante il quale si attende che l’aria all’interno del circuito di prova si stabilizzi: questo tempo è molto importante e deve essere tenuto abbastanza lungo (il tempo dipende comunque dai volumi in gioco!) per non rischiare di leggere microperdite inesistenti
  • prova, durante il quale il sistema misura le microperdite

I tempi non sono standard ma cambiano in funzione dei volumi, della pressione di prova, della geometria del pezzo, delle condizioni ambientali.
Si realizzano strumentazioni per eseguire prove con aria compressa a diverse pressioni dai 50mbar ai 300bar.
Le macchine più complesse possono eseguire, oltre alle prove di tenuta:

  • altri test funzionali sui componenti facenti parte del prodotto da testare;
  • marcatura del pezzo con esito positivo
  • lettura codice a barre relativo al lotto/matricola del pezzo da testare
  • scrittura e lettura dati su database esistente o di nostra realizzazione

Test Line è in grado di realizzare il banco prova “chiavi in mano” e cioè completo di software, sistema di acquisizione dati, pipeline di prova e struttura meccanica: siamo comunque disponibili ad eseguire impianti bordo banco ed aggiornamenti di banchi prova non di nostra produzione.

Strumenti a microprocessore

Questi strumenti sono dotati di tutto il necessario per l’esecuzione dei test di tenuta come: elettrovalvole, trasduttori di pressione, elettronica di gestione, software. Molto compatti e di facile utilizzo non permettono però di eseguire altre operazioni come movimentazioni se non piccole automatizzazioni integrate con PLC necessarie in certe macchine di collaudo. Gli strumenti a microprocessore permettono il test su un solo pezzo alla volta e quindi non sono in grado di gestire banchi multipostazione.
Gli strumenti a microprocessore possono essere contenuti in rack 19″ 3U da quadro oppure in chassis portatili. In entrambi i casi essi sono dotati di:

  • frontale in poliestere antigraffio;
  • display 7″ TFT 800x480pixel a colori retroilluminato con touch-screen;
  • microprocessore FPGA Virtex4 con S.O. Windows Embedded;
  • tastiera a matrice con tasti freccia e tasti funzione;
  • connettore USB sul frontale per il collegamento di una tastiera per l’eventuale scaricamento su chiavetta dei dati rilevati;
  • connettori di interfaccia seriale.

Grazie alle porte di uscita, e con delle opportune modifiche dedicate, tali strumenti possono essere interfacciati a linee di montaggio gestite da PLC.

sistemi pc-based

I sistemi PC-based sono dedicati alla realizzazione di banchi prova complessi, completi di automatizzazioni particolari, marcature, interfacciamento a database, interfacciamento a scanner.
Per la loro realizzazione vengono utilizzati PC Industriali di vari modelli (rack, work-station) in funzione delle richieste e delle zone d’impiego. Essi sono supportati da software di gestione di nostra produzione, che lavorano in ambiente Windows e sono completi di tutto ciò che è necessario per realizzare le prove al banco.
I banchi di collaudo gestiti dai sistemi PC sono completamente automatizzati e permettono, in base alle esigenze, di gestire diverse postazioni di prova contemporaneamente oppure alternativamente in modo da abbattere i tempi di collaudo. I cicli di collaudo possono essere completamente personalizzabili (con inserimento password) oppure fissi e ben definiti soprattutto nei casi di fine linea di produzione.

Richiedi informazioni

Compila il form sottostante e richiedi informazioni un membro del nostro staff ti contatterà il prima possibile.

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY
captcha

Ultime
News

Consulta questa sezione per rimanere aggiornato sulle novità Testline

Qualità e
Certificazione

Ogni banco prova
Test Line è sottoposto a severi controlli di qualità.

Usato
Garantito

Stai cercando dei banchi prova usati? Cerca nel sito le nostre occasioni!

Referenze

Questa sezione ha il solo scopo di dare un' indicazione sulle potenzialità della nostra Azienda e di quanto i
nostri prodotti siano utilizzati ed apprezzati in diversi settori. Scopri di più »